I carabinieri del nucleo investigativo del comando provinciale di Napoli insieme a quelli della compagnia Napoli stella hanno arrestato per spendita di monete false un cittadino angolano di 48 anni e un 51enne senegalese. I militari dell’Arma li hanno notati in via Genova mentre si aggiravano con fare sospetto ed hanno deciso di controllarli. Perquisiti, il 51enne è stato trovato in possesso di varie banconote false: 1 banconota da 100 euro, 5 banconote da 50 euro e 1 banconota da 20 euro. La perquisizione è estesa anche nell’abitazione dei 2 e lì i Carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato 20mila franchi congolesi risultati falsi.

Le banconote – quasi 3mila – sono sequestrate. Gli arrestati tradotti al carcere di Poggioreale in attesa di giudizio. Sono in corso accertamenti da parte dei Carabinieri al fine di verificare dove fosse diretta questa grande quantità di denaro.