Il drammatico incidente a San Felice a Cancello di ieri mattina ha sconvolto anche Pomigliano e Casalnuovo. La vittima era infatti titolare di un bar a cavallo tra le due città. I fatti ieri mattina presto in via Napoli, quando una moto si è scontrata contro una Fiat 600. Il centauro, Giacomo Carbone 43 anni, è morto sul colpo. Immediato l’arrivo dei soccorsi sul posto, ma gli operatori del 118 non hanno potuto far altro che constatare l’avvenuto decesso. Intervenute anche le forze dell’ordine che hanno provveduto a effettuare tutti i rilievi del caso.

Secondo una prima ricostruzione il motocilista avrebbe perso il controllo del mezzo e avrebbe urtato contro l’automobile, finendo nei pressi dell’entrata del supermercato Decò. Giacomo gestiva la caffetteria “Mery”, tra Casalnuovo e Pomigliano, era sposato con due figlie. La salma si trova al reparto di Medicina Legale dell’ospedale Civile di Caserta.