In auto con più di mezzo chilo di hashish, scoperto e arrestato. È accaduto a Torre del Greco, dove i carabinieri della locale Stazione hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio un 29enne incensurato del posto. L’uomo, un marittimo, si è visto fermato in via Lamaria a bordo della sua auto. Durante il controllo, il 29enne mostrava sempre più momenti di insofferenza. Questo comportamento ha insospettito i carabinieri che hanno deciso di approfondire il controllo. Perquisito, lo hanno trovato in possesso di 5 panetti di hashish e di 13 involucri contenenti la stessa sostanza stupefacente per un peso complessivo di 582 grammi.

Rinvenuti e sequestrati anche vario materiale per il confezionamento della droga e la somma contante di 175 euro ritenuta provento del reato. L’arrestato è tradotto al carcere in attesa di giudizio.