Home Covid In Italia 42enne muore mezz’ora dopo il vaccino Pfizer, avviati gli accertamenti

In Italia 42enne muore mezz’ora dopo il vaccino Pfizer, avviati gli accertamenti

Si è sentito male ed è morto mezz’ora dopo aver ricevuto una dose del vaccino Pfizer. La vittima è un uomo di 42 anni che aveva ricevuto l’iniezione contro il Covid al Pala Green di Arona dove sono intervenute le forze dell’ordine. Il decesso è avvenuto appena rientrato nella sua abitazione nel Novarese.

La Procura di Verbania ha avviato gli accertamenti del caso. All’uomo, informa il 118, era stato inoculato il vaccino Pfizer. Nelle prossime ore verrà disposta l’autopsia per accertare le cause del decesso e l’eventuale correlazione con la vaccinazione.

Exit mobile version