La scorsa notte ha infranto il vetro di una finestra al terzo piano di un edificio che ospita la casa famiglia “Ashram Santa Caterina”, a Castellammare di Stabia per rubare un pc: i carabinieri della sezione radiomobile della locale compagnia hanno arrestato, per tentato furto aggravato, un giovane di 23 anni, gia’ noto alle forze dell’ordine. Ad allertare i carabinieri e’ stata una telefonata al 112. I militari sono intervenuti immediatamente e lo hanno bloccato quando aveva ancora tra le mani un personal computer.

L’arrestato e’ ora in attesa di giudizio. I controlli dei carabinieri sono stati intensificati a Castellammare, su impulso del comando provinciale di Napoli, dopo le segnalazioni di furto pervenute di recente.