Napoli piange un nuova vittima del Covid, addio all’imprenditrice Elisa Russo, fondatrice dell’associazione “La forza delle Donne”. La notizia si è diffusa  nella serata di ieri, gettando  nello sconcerto tutta la comunità partenopea. Elisa aveva contratto il Covid a fine aprile. La donna era amata ed apprezzata da tutti. Nota imprenditrice era anche titolare di Auto Uno Srl Peugeot in via Nazionale delle Puglie. E’ di qualche giorno fa il suo ultimo post su Facebook : “Grazie ai tanti messaggi di supporto, certo è una battaglia tosta, per ora ci guardiamo dai bordi tatami, appena allunga una zampa io mi difendo! Vedremo“. Purtroppo nel giro di pochi giorni il suo quadro clinico è peggiorato.

Numerosi i messaggi di cordoglio apparsi in queste ore sui social. “La Lega Campania è a lutto per la morte della cara amica e dirigente regionale Elisa Russo. Una mamma premurosa, una moglie esemplare. Imprenditrice di successo. Elisa ha fondato l’associazione la Forza delle Donne a Napoli con la quale ha saputo donare amore e coraggio a chi ha avuto bisogno di aiuto. Ci mancherà. Condoglianze alla famiglia Russo”, scrive la Lega. Ed ancora “Ti voglio ricordare così Elisa Russo. Sempre fiera, energica, pronta a mettersi in gioco e soprattutto a salvaguardare i diritti delle donne, specie quelle più fragili. Non ti dimenticherò mai. Come faranno tutti quelli che continueranno a portarti nel cuore, grande, immensa Donna”, commenta invece Giuliana.