Il noto assicuratore di Marano, Michele Martino, trovato senza vita nell’area industriale di Via Migliaccio, nel lato guida della sua auto. Aveva una ferita d’arma da fuoco, un colpo alla testa. Si sarebbe suicidato con una pistola di sua proprietà, regolarmente denunciata ai carabinieri. L’uomo, al momento del ritrovamento, era solo. La segnalazione della morte data da alcuni passanti ai carabinieri di Marano, che si sono recati sul posto. L’uomo, sposato con tre figli, aveva 41 anni ed abitava nella vicina Villaricca.

I fatti in Via Migliaccio a Marano, nella zona Pip. Martino non avrebbe mai dato segnali che potessero fare pensare al peggio. Inoltre non avrebbe problemi di natura economica. Si seguono diverse piste e si stanno scandagliando anche i social ed il telefono dell’uomo per ottenere elementi utili alle indagini.