“Abbiamo anticipato di un mese e mezzo, due mesi misure importanti e decisive rispetto ad altre parti d’Italia. Anticiperemo anche i matrimoni, daremo una mano all’industria del wedding della nostra regione, da fine maggio sarà possibile celebrare i matrimoni che è una realtà economica importante in molti territori della Campania”. A dirlo è il presidente della regione Campania, Vincenzo De Luca, durante una diretta su Facebook.

“Ovviamente avverranno sulla base di un protocollo di sicurezza stipulato da diverse settimane” conclude il governatore.