Continua senza sosta l’attività di controllo del territorio dei carabinieri del comando provinciale di Napoli. Decine di militari della compagnia di Torre Annunziata sono stati impegnati nei comuni di Terzigno Boscoreale, San Giuseppe Vesuviano e Torre Annunziata in posti di controllo e perquisizioni. Tre le persone arrestate, 5 quelle denunciate. A San Giuseppe vesuviano i militari hanno arrestato e poi tradotto al carcere di Pozzuoli Giuseppina Ambrosio, 75enne del posto già nota alle forze dell’ordine. La donna dovrà scontare 4 anni e 10 mesi di reclusione per peculato, come ordinato dalla procura generale della Repubblica presso la corte di Appello di Napoli.

Ancora a San Giuseppe vesuviano è finito in manette Severino Ogliaro,43enne del posto già noto alle forze dell’ordine. Sconterà 8 mesi di detenzione domiciliare per false dichiarazioni sulla propria identità. Il provvedimento è stato emesso dall’ufficio di sorveglianza di Napoli.