Dramma ieri pomeriggio ad Angri. Un uomo di 40 anni è precipitato dalla sua abitazione al quarto piano di una palazzina in località Satriano. Sul posto sono giunti i sanitari del 118 che lo hanno trasportato in codice rosso all’ospedale “Umberto I” di Nocera Inferiore. Qui purtroppo, è deceduto. A nulla sono valse le cure dei medici che avevano aperto alla possibilità di un intervento d’urgenza.

Su quanto accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri, che propendono per la pista del suicidio. Da chiarire se l’uomo abbia lasciato o meno biglietti o altri elementi che confermino l’ipotesi. Purtroppo i suicidi continuano ad aumentare in un periodo davvero complicato per molti.