L’anticiclone africano sta scaldando i motori e si appresta a invadere buona parte d’Italia a partire dal weekend. Il team del sito www.iLMeteo.it informa che sabato e domenica saranno due giornate in gran parte asciutte e soleggiate, ci saranno soltanto alcuni temporali pomeridiani sull’arco alpino. Sara’ da domenica che l’alta pressione a matrice sub-tropicale comincera’ a salire verso l’Italia e a influenzare il Sud con i primi diffusi 28-30 C su molte citta’. Al Centro non si salira’ oltre i 25 C come al Nordest (a parte Bologna che segnera’ 27 C). Con l’inizio della prossima settimana l’anticiclone africano abbraccera’ anche le regioni centrali e le temperature cominceranno a lievitare considerevolmente su molte citta’. Per qualche esempio, Firenze tocchera’ i 30 C, Roma 32 C, Napoli 34 C come Lecce, Foggia volera’ a 36, Potenza e Bari a 32 C. Fara’ meno caldo al Nord anche se si potranno toccare punte di 26 C al Nordest, specie in Emilia e sul basso Veneto.

La presenza anticiclonica inoltre potrebbe durare almeno per 5-6 giorni. In dettaglio: Mercoledi’ 19. Al nord: nuovi temporali pomeridiani sul Triveneto. Al centro: peggiora su Appennini, alta Toscana, poi Abruzzo e Molise con rovesci o temporali.