Muore di Covid un carabiniere di 58 anni. Carinaro, nel Casertano, piange l’ottava vittima dall’inizio della pandemia. Si è spento ad appena 58 anni al Covid Hospital di Maddaloni Domenico Zampella, carabiniere a riposo. Lascia la moglie e due figli e un grande vuoto. Dopo il contagio è finito in ospedale ed alla fine si è spento dopo due settimane in cui la situazione si è progressivamente aggravata.

Il cordoglio dell’assessore di Carinaro, Giuseppe Barbato: “Un fulmine a ciel sereno è stato apprendere della dipartita del caro Mimmo. Fedele servitore dello Stato, era Carabiniere, da qualche tempo in quiescenza ci ha lasciato senza parole. Da qualche settimana si trovava  ricoverato al presidio ospedaliero di Maddaloni ed ha perso la sua battaglia contro questo virus maledetto. Quanti ricordi mi affiorano in questo momento. Avevamo fatto qualche anno delle scuole medie assieme. Eravamo amici d’infanzia sia perché le nostre famiglie si sono sempre stimate e sia perché facevamo parte di quel gruppo di ragazzi che abitando contigui si trascorrevano i momenti di svago tipici della nostra età”.