Un grave incidente si è verificato nella provincia di Caserta: un 38enne è morto, mentre stava lavorando, schiacciato dal trattore. È quanto accaduto verso le 18 a Pugliano, frazione di Teano, in un fondo nei pressi di via Termine dove A. P., 38enne rumeno, alla guida del proprio mezzo agricolo è finito in un fossato. Il pesante mezzo si è ribaltato e il malcapitato ne è rimasto schiacciato, morendo dopo pochi minuti. Così come è riportato da minformo.it.

Alcuni automobilisti hanno notato il mezzo agricolo capovolto ed hanno allertato i soccorsi. I sanitari del 118, giunti sul posto, non hanno potuto far altro che constatare il decesso. La squadra dei vigili del fuoco del distaccamento di Teano ha provveduto alla rimozione e messa in sicurezza del mezzo per consentire che il corpo oramai senza vita di A. P. venisse affidato ai sanitari.