Home Articoli in Evidenza A Saviano incendio distrugge una fabbrica: rischio ambientale, installate le centraline contro...

A Saviano incendio distrugge una fabbrica: rischio ambientale, installate le centraline contro i veleni

A seguito dell’incendio che ha coinvolto un’azienda tessile sita in Saviano alla via San Francesco d’Assisi, il sindaco di Saviano, Vincenzo Simonelli, unitamente ai funzionari dell’ufficio tecnico, sta seguendo l’evolversi della situazione. Anche e soprattutto per il possibile inquinamento ambientale dovuto alla nube sprigionatasi. Sul posto, oltre a diverse squadre dei Vigili del Fuoco, sono presenti tecnici Arpac per i rilievi.

Già domattina sarà posizionata una centralina mobile, nei pressi del comune, per il monitoraggio dell’aria. Al momento non si registrano particolari criticità. A finire in fiamme una fabbrica tessile, la nube nera era visibile a chilometri di distanza e l’odore acre si è sentito a lungo.

Exit mobile version