Pasqua di sangue a Mariglianella, dove ieri ha perso la vita il 25enne Antonio Leone. Il ragazzo di Pomigliano d’Arco e stava tornando a casa in scooter quando è avvenuto uno scontro con un’automobile sulla Variante 7bis. Feriti anche gli occupanti dell’auto che è rimasta completamente accartocciata dopo il sinistro. Da chiarire la dinamica. Il giovane aveva il casco ed ha provato a toglierlo dopo l’incidente, però poco dopo è morto per le ferite riportate.

Le testimonianze raccolte sul posto parlando della vettura a forte velocità, ma naturalmente sono le forze dell’ordine impegnate nelle indagini a ricostruire i fatti. Due comunità in lutto, dunque, a Mariglianella e Pomigliano che piangono il povero Antonio. La salma del giovane è sotto sequestro, e i due feriti saranno interrogati quanto prima. Si attende anche qualche immagine dalle telecamere di sorveglianza presenti in zona.