Home Articoli in Evidenza Terzigno piange un’altra vittima del Covid, sono già 29 da inizio pandemia

Terzigno piange un’altra vittima del Covid, sono già 29 da inizio pandemia

“Il Covid purtroppo porta via un altro nostro concittadino. Ci lascia il signor Antonio Giugliano. Ci stringiamo al dolore della famiglia. Salgono a 29 i decessi da inizio pandemia”. Con questa breve frase il sindaco di Terzigno, Francesco Ranieri, ha annunciato una nuova vittima del nuovo Coronavirus in città. La località vesuviana continua a pagare un pezzo altissimo visto il numero dei contagi attivi e di quelli totali rilevato dall’inizio della pandemia.

Intanto i numeri in città continuano a scendere dopo i picchi registrati tra febbraio e marzo e si abbassano gli attuali positivi. Già da dopo Pasqua, infatti, la fascia tricolore ha potuto leggermente allargare le maglie rispetto alla Zona Rossa rafforzata che aveva attuato nei periodo di maggiore circolazione del virus.

 

Exit mobile version