La tradizionale supplica alla Madonna del Rosario che si svolge a Pompei l’8 maggio, potra’ essere seguita ”in presenza” a Pompei. Ma solo da un numero ridotto di fedeli che, per partecipare, dovranno prenotarsi. Il tradizionale rito solenne, avra’ inizio alle ore 10.40 con la santa Messa e si svolgera’ sul sagrato della Basilica. La limitazione del numero dei presenti vuole garantire il distanziamento la sicurezza anti-Covid. Pertanto, gia’ fervono i preparativi per rendere agevole la prenotazione. Deve essere infatti effettuata all’Ufficio Rettorato, telefonando ai numeri 0818507000 e 0818577379.

In preparazione al giorno della Supplica, il 6 maggio, anniversario della Dedicazione della Basilica, si rinnovera’ l’appuntamento con la tradizionale discesa del Quadro e la recita del Rosario alle 18, e la santa Messa alle 19. A presiedere la santa Messa e la Supplica sara’ il cardinale Marcello Semeraro, Arcivescovo-Vescovo emerito di Albano, Prefetto della Congregazione per le Cause dei Santi.