Addio a Eduardo Pangia, 54 anni, leader dei disoccupati Bros di Napoli stroncato dal Covid. A ricordarlo Omero Benfenati del Comitato Vele: “La notte è lunga da passare Ci hai rimasto un vuoto immenso, abbiamo condiviso tanti anni di lotta e di sacrifici indimenticabili. Senza mai arrenderci per raggiungere un diritto sacrosanto quello di un lavoro dignitoso, abbiamo attraversato momenti bellissimi. Ma anche momenti di sconforto, dove ci davamo forza senza arrenderci senza abbassare la guardia con la schiena dritta e con la voglia di lottare per la giustizia sociale”.

E ancora: “Oggi il destino ci ha fatto un brutto scherzo abbiamo pagato un prezzo troppo alto per la tua improvvisa scomparsa lasciandoci un dolore inspiegabile. In questi ultimi giorni mi hai raccomandato Delle cose, avevi la preoccupazione della tua famiglia che hai sempre amato di non lasciarli soli. Non lo faremo te lo prometto Fratello! Ciao fratello vivrai sempre nei cuori e nelle menti di chi lotta”, conclude Benfenati.