I carabinieri della stazione di Roccarainola hanno sanzionato 13 persone per un banchetto nuziale organizzato in una villa per ricevimenti. In transito lungo Via Veccio, i militari hanno notato un cameriere all’ingresso della struttura che attendeva verosimilmente gli ospiti.
All’interno alcuni tavoli già imbanditi e nel patio esterno un ricco buffet. Multati per violazioni alla normativa anti-covid i due sposini, gli invitati, il proprietario della tenuta con i camerieri e il cuoco. L’attività sarà sospesa.

Ancora un tentativo di festeggiare al ristorante un matrimonio, anche se solo con 13 persone, punito con multe da 400 euro. Ieri era ancora Zona Arancione, ma anche da oggi con il Giallo non è possibile organizzare ricevimenti seppur in forma ristretta.