GENOVA – Si consuma in quel di Genova la vittoria del Napoli sulla Samp di mister Ranieri. Tre punti fondamentali per la corsa verso la conquista di un posto in Champions League. Anche la Juve fa bene e l’Inter allunga sulla seconda (il Milan). Partita sin da subito giocata con un appiglio diverso rispetto allo scontro diretto con i bianconeri in settimana. Sin dall’inizio, spazio a Politano ed Osimhen, in sostituzione di un appannato Mertens contro la Juve e di un Lozano in recupero da un infortunio.

— LE PAGELLE DEL NAPOLI —

OSPINA 6,5 – Due ottime uscite su Gabbiadini rendono buona la prestazione. Si fa male nella ripresa ma decide di stringere i denti e restare in campo.

DI LORENZO 6,5 – Ottima intesa con Politano il quale gli da modo di esprimersi al meglio. Meglio nel girone di ritorno.

MANOLAS 6 – Gattuso ci riprova con lui dopo la bruttissima prestazione in coppia con Maksimovic. Stavolta c’era KK in zona ed, a parte l’ingenuita’ che gli è costata il cartellino, la prestazione e’ sufficiente.

KOULIBALY 6,5 – Salva in un paio di occasioni gli azzurri, sia su Quagliarella che su Gabbiadini. Autorevole e leader della difesa, delle volte discontinuo ma tutto sommato più che sufficiente.

MARIO RUI 6 – C’e’ sintonia con Zielinski ed Insigne e partecipa spesso alle azioni dei compagni, accompagnandole.

FABIAN RUIZ 7 – Arriva da un buon periodo con prestazione in crescendo. Oggi trova il goal, servendo anche con i tempi giusti Zielinski in piu’ occasioni. In forma (dal 90′ BAKAYOKO S.V.).

DEMME 6,5 – Presidia bene la sua zona per non incorrere in controversie e ci riesce bene. Si sente poco ma lavora con grinta e pulizia tattica.

POLITANO 6- – Rispetto a quanto fatto Mertens contro la Juve, il mister decide di schierarlo dal primo minuto insieme ad Osimhen e cio’ fa la differenza. Non trova gli spazi giusti e sbaglia alcune scelte decisive (dal 74′ LOZANO 5,5 – Si becca un’ammonizione che gli fara’ saltare la gara contro la capolista. In recupero).

ZIELINSKI 6 – E’ gia’ la seconda volta che si divora un goal nei primi minuti di gioco. Prima fiammata, poi assist per Fabian e rete dello 0-1 per il Napoli. Potrebbe fare molto di piu’ (dal 74′ MERTENS 6 – Ci prova due volte, la prima la tira in alto la seconda serve assit per Osimhen che la chiude in raddoppio sulla Samp. In ripresa).

INSIGNE 6 – Fornisce sempre il suo contributo solo che, delle volte, lo fa in maniera silenziosa lavorando per la squadra e senza reti. Prestazione sufficiente (dal 90′ ELMAS S.V.).

OSIMHEN 6,5 – Se ben servito manda la palla in rete senza dubbio alcuno. Diamante grezzo, il quale ha bisogno di giocare e del tempo per crescere. La imposta bene sin dal primo momento e va a segno quasi nel finale su assist di Dries. In crescita.

All. Gennaro GATTUSO 6,5 – Dopo la sconfitta contro la Juve, decide di cambiare un bel po’ dei suoi uomini e fa bene. Grintoso e determinato riesce ad imporsi sulla Samp e con due reti porta a casa la vittoria. Avanti cosi’.

Fonte foto: Napolipiu.com