Nel corso dei controlli in un deposito di Grumo Nevano gli agenti della Polfer del Compartimento Campania hanno ritrovato 780 Kg di cavi di rame appartenenti a F.S. Italiane. Il rame è sotto sequestro. In un altro deposito, a Sant’Anastasia ritrovate invece 1.020 chili di batterie esauste. Il materiale è sotto sequestro e l’amministratore del deposito è denunciato per gestione illecita di rifiuti e ricettazione.

Infine ad Aversa un uomo denunciato per furto aggravato. Nei giorni precedenti, si era reso infatti responsabile del furto di cavi di rame custoditi all’interno della stazione sempre delle Fs di Frattamaggiore.