Va via senza pagare la prostituta e lei non le manda a dire aggrappandosi all’auto: «Dammi i soldi o t’ammazzo», ha urlato. Il fatto a Napoli, dove una lite tra una donna e un uomo, per un mancato pagamento in seguito ad una prestazione sessuale, è degenerata con tanto di urla e minacce. Immagini riprese con un cellulare e il video, diffuso sui social, in pochi minuti è diventato virale. Gli utenti si sono divisi tra chi ha mostrato sdegno per quanto accade in città, tanto più che Napoli è in piena zona rossa e chi invece, divertito, ha ironizzato sulla vicenda. GUARDA QUI IL VIDEO.

Il video pubblicato al consigliere dei verdi Francesco Emilio Borrelli da un residente che si è così lamentato: «A parte il fatto che in zona rossa continuare con la prostituzione mi sembra qualcosa di assurdo ma poi i residenti devono assistere a questa scena. Una prostituta che sbraita, urla e si aggrappa a un’auto reclamando il mancato pagamento della prestazione».