“Su Instagram c’è un profilo falso del Comune di Ottaviano, con foto rubate dal mio profilo personale. Non appartiene a me, né al Comune, abbiamo già presentato denuncia alla polizia postale”. Lo ha annunciato il sindaco Luca Capasso, mettendo dunque in guardia i cittadini per eventuali comunicazioni false e altre notizie che possano arrivare da quella fonte. L’obiettivo adesso è di fare chiudere quel profilo social che come minimo potrà creare confusione.

Non è il primo caso, nemmeno a dirlo, di profili sui social network che si sostituiscono a quelli reali. Forse è la prima fattispecie, invece, in cui è preso di mira un ente pubblico. Non resta che fare chiarezza in merito con le indagini della polizia postale già in corso.