Home Attualità Omicidio Cerrato, il sindaco di Ottaviano: “Morto perché non ha abbassato la...

Omicidio Cerrato, il sindaco di Ottaviano: “Morto perché non ha abbassato la testa, facciamo come lui”

“Mi hanno molto colpito le immagini di google maps (pubblicate da Fanpage ndr) dalle quali si vedeva che quel posto occupato con una sedia, che a Torre Annunziata ha causato la morte di Maurizio Cerrato. Era una regola, accettata da tutti da almeno 12 anni. Maurizio e sua figlia hanno reagito a quella forma di prevaricazione e lui è morto. È morto perché ha saputo dire no quando tutti abbassavano la testa”. A scriverlo il sindaco di Ottaviano, Luca Capasso.

Il primo cittadino continua: “Sono stati arrestati i presunti responsabili dell’omicidio ed io faccio un plauso ai carabinieri e alla magistratura. Ma resta un monito per tutti noi: abbiamo bisogno di più gente che dica no all’illegalità e di meno teste abbassate”.

Posting....
Exit mobile version