“Il piccolo Vincenzo continua a migliorare ed il Primario del Reparto di Neonatologia dell’Ospedale Santobono ci informa costantemente sulle sue condizioni. Vincenzo non è piu’ intubato, è sveglio, mangia e diverse terapie gli sono state sospese”. Ad annunciarlo il sindaco di Portici, Enzo Cuomo, a riguardo del bimbo di appena 4 giorni ustionato forse perché lavato nella candeggina. “Appena giunto in Ospedale è stato sottoposto ad un delicato intervento di chirurgia per la rimozione dei tessuti morti. Per lui c’è la prospettiva di un lungo e delicato iter per la ricostruzione dei tessuti danneggiati con l’innesto di cute.
Ieri l’equipe medica ha verificato le condizioni della cute danneggiata dalle ustioni, il Dr. De Toro mi ha spiegato che le prossime settimane saranno molto importanti per l’innesto cutaneo a cui sara’ sottoposto”.
A riguardo di Portici, invece, Cuomo aggiunge: “Lunedì 29 marzo abbiamo iniziato la distribuzione dei Buoni Spesa Nascita per i bambini/e residenti a Portici nati nel 2020.
Sono 167 i bambini i cui genitori hanno già ritirato i Buoni Spesa Nascita presso l’Ufficio Servizi Sociali-Via Salute n.45 I Genitori che hanno ricevuto la lettera ed ancora non hanno contattato l’ufficio Servizi Sociali possono farlo chiamando lo 0817862712 dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 13.00 e fissare un appuntamento per il ritiro dei Buoni Spesa Nascita”.