Apre il negozio, in una strada centrale di Aversa, in provincia di Caserta, ma poco dopo arrivano i controlli delle forze dell’ordine. E scatta la multa per la commerciante. Che, indispettita, decide di diventare protagonista di una singolare protesta. Mentre i carabinieri stanno completando il verbale, si sdraia in strada bloccando il traffico e iniziando a urlare: «Lasciateci lavorare».

Nel frattempo intorno alla signora si forma un capannello di persone, almeno una cinquantina, che erano in strada nonostante la zona rossa. Dopo le proteste è tornata la calma. Con i carabinieri che sono riusciti a calmare la commerciante.