Perdita nel mondo della tifoseria azzurra. Si è spento ieri il super tifoso azzurro Achille Ajello, molto conosciuto e ben voluto nell’ambiente. Un vero e proprio padre anche per i calciatori. Il capitano Lorenzo insigne gli ha infatti tributato un ricordo via sociale. Achille  da anni era uno dei grandi protagonisti dei ritiri estivi del club partenopeo, a partire dagli anni di Dimaro.

Anche l’ex medico sociale Alfonso De Nicola ha lasciato un ricordo. “Non era ritiro estivo senza Achille. Sempre e comunque presente. A difendere a spada tratta Napoli e il suo Napoli, perché la passione era davvero esplicita in lui. Non contava vincere, ma esserci e lo ha sempre dimostrato coi fatti. Un amore folle. In tanti hanno speso parole bellissime per salutarlo, ma un pensiero è d’obbligo. Ricordo la disponibilità che mi concesse nell’ultimo ritiro al quale partecipai, pur non conoscendolo: Dimaro, Val di Sole, stagione 2018-2019. Hotel Sasso Rosso, colazione e via verso gli allenamenti o dove ne avessi necessità, con la sua auto. Mi presentò un po’ di persone e mi fece sentire certamente meno solo. Un enorme dispiacere, perché lui sì, era davvero l’amico di tutti. Buono e gentile. Fai buon viaggio, caro Achille”.