Home Cronaca Lutto a Napoli, il Coronavirus si porta via il capitano dei vigili...

Lutto a Napoli, il Coronavirus si porta via il capitano dei vigili urbani

Il capitano della Polizia Locale di Napoli Bruno Guidotti, è morto in ospedale dopo una lunga degenza per aver contratto il virus Covid-19. Aveva 67 anni, ed era in servizio all’ Unità operativa Infortunistica Stradale, andato in pensione il primo luglio. Ne ha dato notizie il Comune di Napoli. Il sindaco Luigi de Magistris, l’assessore Alessandra Clemente ed il comandante del Corpo di Polizia Locale Ciro Esposito hanno espresso il proprio «profondo cordoglio» alla famiglia ed ai colleghi di lavoro.

Ancora una vittima del Coronavirus, dunque, tra le forze dell’ordine che hanno pagato un conto salatissimo in questa pandemia anche in Campania. Da un anno a questa parte sono troppi i decessi per chi non ha mai potuto lavorare in smart working. La prova ne sono i numerosi focolai tra caserme e comandi.

Exit mobile version