«Entro giugno, luglio vogliamo completare l’immunizzazione della citta di Napoli e renderla la prima delle grandi città d’Europa immunizzata». Così il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, in diretta Fb. Sono sfide rispetto alle quali ci dobbiamo misurare – ha aggiunto – la precondizione è che ci siano dati i vaccini.

Poi il governatore difende la sua scelta di dare priorità a rendere Covid free le isole come Capri, Ischia e Procida. «Il ragionamento è semplice, la popolazione è più contenuta e la ricaduta economica è straordinaria per la Campania e tutta Italia se nell’arco di un mese riusciamo a comunicarlo al mondo intero – spiega – come si fa a non capire una cosa del genere, c’è bisogno di fare osservazioni idiote, ideologicamente segnate? La Grecia, la Spagna lo stanno facendo, stiamo parlando di un comparto economico centrale. Vedo che questa nostra idea è presa per buona dal governo italiano, meglio tardi che mai».