Home Articoli in Evidenza Lite per viabilità a Torre Annunziata, 60enne difende la figlia e viene...

Lite per viabilità a Torre Annunziata, 60enne difende la figlia e viene ucciso con un cric

Omicidio ieri sera a Torre Annunziata, dove un uomo poi fuggito ha ucciso, al termine di una lite furibonda scoppiata per motivi di viabilità, un 60enne della zona, Maurizio Cerrato. È successo intorno alle 22 in via IV Novembre e sul posto sono accorsi carabinieri e polizia. Sarebbero già sulle tracce dell’autore del reato. Il diverbio è avvenuto in due fasi: prima al centro della carreggiata stradale e poi nei pressi di un garage. Qui l’aggressore si è avventato sulla vittima sorprendendola alle spalle con un cric e colpendolo alla testa. La vittima è intervenuta per difendere la figlia, dunque non stava litigando.

Maurizio Cerrato, soccorso da un’ambulanza, e trasportato all’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia, è morto poco prima di mezzanotte. Gli investigatori stanno cercando di raccogliere testimonianze per capire il motivo della lite e altri indizi.

Exit mobile version