Lavori di raddoppio della linea della Circumvesuviana nel Napoletano, tratta chiusa per tre giorni. A comunicarlo e’ l’Ente autonomo Volturno che spiega in una nota le cause dello stop. Opera ”per consentire l’esecuzione delle necessarie lavorazioni al costruendo raddoppio tra le stazioni di Torre Annunziata e Castellammare di Stabia. Dunque la tratta Torre Annunziata-Vico Equense, esclusi i piazzali, resterà interrotta dalle ore 20 del giorno 3 aprile 2021 ad inizio servizio del 6 aprile 2021”.

Le corse

Per effetto di questa interruzione, dalle 20 e comunque dopo l’arrivo dei treni 11911 a Vico Equense, del treno Sol 11915 da Napoli a Castellammare e del treno 11926 a Torre Annunziata, i treni provenienti da Napoli e diretti a Sorrento limiteranno la corsa a Torre Annunziata. I treni provenienti da Sorrento e diretti a Napoli limiteranno la corsa a Vico Equense, fino ad ultimato servizio del giorno 3 aprile 2021. ”In sostituzione dei treni soppressi tra Torre Annunziata e Vico Equense saranno effettuate delle corse automobilistiche. Partenza dalla stazione di Torre Annunziata per Vico Equense e viceversa” informa ancora l’Eav.