Acerra in lutto per Giovanni, il piccolo di 11 anni che era in attesa di un cuore nuovo, dopo che il precedente trapianto era danneggiato dal Covid-19. Il bambino non ce l’ha fatta. Solo due giorni fa i genitori avevano fatto un appello per il loro bambino, ricoverato al Monaldi di Napoli, in attesa di un donatore. Purtroppo poco ore fa la tragica notizia, Giovanni è deceduto a soli 11 anni.

La storia di Giovanni aveva commosso tutta la Campania. La comunità della cittadina napoletana era con il fiato sospeso e speranzosa e adesso si uniscono al dolore della famiglia e piangono il piccolo angelo, volato in cielo prematuramente. Tantissimi i messaggi di cordoglio apparsi su social. “Non ho parole per descrivere ciò che sento, vi sono vicina con tutta l’anima. Vi posso solo dire che Nanni era diventato un po’ figlio nostro”, è uno dei messaggi.