Il tampone molecolare, effettuato nella giornata di ieri, mercoledì 31 marzo, ha dato esito negativo. «Ci tengo a ringraziare tutti i miei concittadini e i tanti colleghi sindaci che nel corso di queste settimane mi hanno sostenuto e confortato. Tutti facendomi sentire costantemente il loro affetto e la loro vicinanza. La mia gratitudine va anche ai componenti della giunta municipale e all’intero Consiglio Comunale. Nel periodo della mia assenza hanno portato avanti iniziative e progetti importanti per il territorio. Sono felice di poter tornare al Comune per riprendere a lavorare nell’interesse della città».

La città verso la Pasqua

«Purtroppo, anche quest’anno dovremo rinunciare a trascorrere le festività pasquali nel modo in cui eravamo abituati. Niente gite fuori porta e pranzi in compagnia di parenti ed amici. La situazione relativa ai contagi in città è in netto miglioramento ormai da diverse settimane, ed è proprio per tale ragione che bisogna proseguire su questa strada, continuando a rispettare le regole soprattutto durante questi giorni di festa. No a comportamenti irresponsabili e superficiali, rischiamo di pagare un ulteriore prezzo elevatissimo in termini di un nuovo aumento dei contagi e di perdita di vite umane, e non possiamo assolutamente permettercelo.  Auguro a tutti i cittadini di trascorrere una serena Pasqua. Siate responsabili, per voi stessi e per i vostri cari».