I genitori ed i bambini delle scuole di Marigliano prenderanno parte ad una manifestazione statica domani mattina alle 10. Protesteranno per la chiusura delle scuole che continua per decisione del sindaco Giuseppe Jossa. Dunque, si resta in Dad per il numero di contagi in città considerato ancora alto. I No Dad scrivono n una nota: “Non sarà un corteo, così come previsto dalle normative anti contagio. Alle saremo presso la sede del comune sita in Piazza Municipio. Protestare contro l’ultima ordinanza del sindaco volta a chiudere per ulteriori 15 giorni le scuole di tutto il territorio comunale”.
I genitori continuano: “L’adesione quasi totalitaria dei genitori fa capire l’importanza di una istituzione come la scuola e la sofferenza dei bambini e dei ragazzi relativamente alla mancanza di socialità e di una didattica in presenza. L’ultimo provvedimento del Sindaco  mette ulteriormente in risalto le mancanze di una classe politica che oltre a non ascoltare le necessità dei propri cittadini, non affronta le problematiche in modo diretto ma preferisce prendere scorciatoie semplicistiche”.