Sono deceduti nelle aree Covid dell’azienda ospedaliera Moscati del capoluogo Irpino due pazienti. Si tratta di una 79enne di Avellino, ricoverata dal 6 aprile nell’Unità operativa di Geriatria e un paziente di 75 anni di Montoro (Avellino), ricoverato dal 25 marzo e trasferito ieri in terapia intensiva.

Da inizio aprile si registra una media di due decessi al giorno causati dal Covid-19 nei presidi ospedalieri della provincia di Avellino. Si mantiene alta la quota di ricoverati. Sono 130 complessivamente tra i nosocomio di Avellino, Solofra e Ariano Irpino.