Incendia la casa dopo aver litigato con il padre, senza un reale motivo. Il rogo in un appartamento di via Ogliaro, alla periferia della città. Ad accorgersi delle fiamme i vicini di casa. Per fortuna senza conseguenze per gli occupanti dell’abitazione. Infatti, l’anziano genitore era fuori dalla casa, quando è divampato il rogo appiccato dal figlio 60enne con alterazione psichica.

Il Tso

Sono intervenuti i carabinieri della locale stazione al comando del maresciallo Giovanni Russo, che hanno ricostruito la vicenda. L’uomo si trova ricoverato in un’apposita struttura sanitaria a Torre Del Greco con trattamento sanitario obbligatorio.