Home Cronaca Fermato in auto, napoletano aveva 368mila euro in contanti

Fermato in auto, napoletano aveva 368mila euro in contanti

Fermato per un normale controllo stradale a Pianezze (Vicenza) e alla fine gli sono trovati in auto 368 mila euro, in banconote di vari tagli. A finire nei guai un italiano di 49 anni, nato e residente in provincia di Napoli. A bordo di una Mercedes classe B lo hanno fermato da una pattuglia della Guardia di Finanza di Bassano del Grappa (Vicenza). Durante i controlli l’automobilista ha mostrato un nervosismo sospetto, cosi’ i militari hanno deciso di perquisire il mezzo per approfondire i controlli. Durante la ricerca i finanzieri hanno rinvenuto un “telecomando” che una volta utilizzato ha aperto un doppiofondo meccanizzato. Era posto sotto il sedile posteriore, qui erano nascosti i soldi in piu’ buste di plastica.

L’uomo non ha fornito indicazioni sulla presenza del denaro e a quel punto e’ scattato il sequestro delle banconote e della Mercedes. L’uomo, al momento denunciato per ricettazione, risulta nullafacente: l’ultima sua dichiarazione dei redditi presentata alla Agenzia delle Entrate risaliva al 2013, quando aveva dichiarato 6.500 euro.

Posting....
Exit mobile version