«La nostra città piange una nuova perdita per covid. Continuiamo a pensare che questo virus colpisca solo persone anziane ed invece Salvatore ci ha lasciati a 54 anni. Dobbiamo avere grande attenzione e non sottovalutare questa pandemia in particolare in questa fase». Ad annunciarlo il sindaco di Palma Campania, Nello Donnarumma, che aggiunge: «Alla famiglia di Salvatore e a tutti i suoi cari le condoglianze di tutta la nostra comunità. Che la terra gli sia lieve».

Si tratta di una delle vittime più giovani a Palma Campania, città che finora ha contenuto bene la pandemia. Non ci sono infatti grossi numeri di decessi né tantomeno di contagi o positivi attivi. Chiaramente anche qui non sono mancati i picchi, così come le tragedie in cui rientra certamente la morte di un 54enne in salute e che lascia figli giovani.