“Una spiacevole sorpresa si è parata di fronte ai volontari che questa mattina si sono recati presso le scale di San Pasquale, al corso Vittorio Emanuele, per la consueta pulizia dell’area. Decine di pacchi Amazon svuotati del contenuto abbandonati lungo le aiuole. Poco più distante, la borsa di un corriere recante ancora il numero di matricola. Si tratta, evidentemente, del risultato di una rapina portata a segno ai danni di un corriere, con relativa spartizione del bottino proprio su queste scale. Siamo pronti a restituire al legittimo proprietario la borsa anche se, purtroppo, della refurtiva non c’è più traccia”. Queste le parole del consigliere regionale di Europa Verde, Francesco Emilio Borrelli, e del consigliere della II Municipalità del Sole che Ride, Salvatore Iodice, che questa mattina era insieme ai volontari per la consueta operazione di manutenzione delle scale.

“Un episodio che riporta l’attenzione alla necessità di tutelare i riders e i corrieri sempre più vittime di reati predatori. Una situazione di estrema pericolosità che non va assolutamente sottovalutata”. Hanno concluso Borrelli e Iodice.