“Almeno sopra i 60 anni credo che dobbiamo procedere con le vaccinazioni anche perche’ non c’e’ nulla da fare. Finche’ non avremo immunizzato tutti i nostri concittadini sara’ difficile far ripartire le attivita’ economiche”. Lo ha detto il presidente della Campania Vincenzo De Luca, a margine di una visita a Sant’Angelo dei Lombardi. Qui in Irpinia e’ partito il secondo centro pubblico regionale per l’autismo.

Astrazeneca

Il governatore dunque, in attesa di una valutazione definitiva e chiarificatrice su AstraZeneca, invita a non fermare le inoculazioni per la fascia di eta’ (gli over 60 appunto) attualmente considerata piu’ idonea a ricevere il vaccino britannico. “Tutti quanti – spiega il governatore – vorremmo accelerare i tempi delle riaperture, ma ieri abbiamo avuto 630 morti: e’ un bilancio di guerra e dobbiamo stare veramente attenti”.