Ancora lutti per Covid negli ospedali della provincia di Avellino. Nel presidio ospedaliero Frangipane di Ariano Irpino sono deceduti una 68enne di Brusciano e un 89enne di Gesualdo. Nella terapia subintensiva dell’Unità operativa Covid di Medicina d’Urgenza dell’azienda San Giuseppe Moscati del capoluogo irpino sono spirati una paziente di 90 anni e un 72enne entrambi residenti ad Avellino.

Nello stesso nosocomio ha cessato di battere il cuore di un 73enne di Serino, ricoverato dall’1 aprile nella terapia subintensiva del Covid Hospital. Una strage in Irpina, dove appena ieri le vittime erano sei. Altre dieci nei precedenti due giorni.