Prima il figlio carabiniere, poi il padre, anch’egli militare dell’Arma ma in pensione. Dopo aver ucciso il 29 marzo scorso il maresciallo Baldassarre Nero, comandante della stazione di Macerata Campania (Caserta), il Covid uccide anche il padre Agostino, 81 anni, ex carabiniere, residente a Marcianise. L’anziano era ricoverato al Policlinico di Napoli, ed e’ deceduto nella notte per complicazioni legate al Covid. L’ultimo saluto alla salma verra’ dato domani mattina al cimitero.

Nei giorni scorsi tanto dolore per il comandante di stazione del Casertano, stroncato dal Coronavirus ad appena 49 anni. Un uomo in ottima salute e senza alcuna patologia ma che si è dovuto inchinare a questo terribile e maledetto virus.