Altri anziani non sono riusciti a sconfiggere il Covid. Due le vittime all’ospedale Moscati di Avellino. Nella terapia subintensiva dell’Unità operativa di Malattie Infettive è spirato un paziente di 92 anni di Quindici, ricoverato dal 31 marzo. Nella terapia subintensiva del Covid Hospital è invece morta un’anziana di di 85 anni di Montemiletto.

Per quanto riguarda i ricoveri, nelle aree Covid dell’azienda ospedaliera Moscati risultano ricoverati 75 pazienti: 10 in terapia intensiva, 31 nelle aree verde e gialla del Covid Hospital, 8 nell’Unità operativa di Medicina d’Urgenza, 12 nell’Unità operativa di Malattie Infettive e 14 nel plesso ospedaliero di Solofra. Al Frangipane di Ariano Irpino si contano 4 pazienti (su 7 posti letto) in Terapia Intensiva; 25 pazienti in Area Covid, di cui 15 (su 16 posti letto) in Medicina e 10 (su 10 posti letto) in Sub Intensiva; 10 (su 12 posti letto) in Medicina Covid.