Ancora quattro decessi nell’azienda ospedaliera San Giuseppe Moscati di Avellino, tra cui una paziente di 84 anni di Napoli. A perdere la vita anche un 70enne di Baiano, un 69enne di Avellino e un uomo di 65 anni di Pietradefusi. Era da qualche giorno che l’Irpinia non faceva registrare vittime, purtroppo il filo si è rotto e si tornano a piangere i decessi.

Nelle aree Covid dell’azienda Moscati risultano ricoverati 70 pazienti: 9 in terapia intensiva, 32 nelle aree verde e gialla del Covid Hospital, 5 nell’Unità operativa di Medicina d’Urgenza, 12 nell’Unità operativa di Malattie Infettive e 12 nel plesso ospedaliero di Solofra.