Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il bando per le 2800 figure tecniche da inserire nelle pubbliche amministrazioni del Sud. Una doppia opportunità dunque per tanti laureati e professionisti. Conquistare un lavoro di qualità e partecipare alle progettazioni per la rinascita della nostra comunità e del nostro Mezzogiorno». Ricordiamo che il bando per l’assunzione di 2.800 tecnici nelle amministrazioni pubbliche del Mezzogiorno, come preannunciato venerdì scorso, è pubblicato in Gazzetta Ufficiale. Si trova infatti nella sezione concorsi ed esami. Lo segnala la Funzione pubblica.

Lo Spid

L’invio della domanda deve quindi avvenire unicamente per via telematica, attraverso il sistema pubblico di identità digitale (SPID). Compilando il modulo elettronico sul sistema ®Step-One 2019, raggiungibile sulla rete internet all’indirizzo ®https://ripam.cloud, previa registrazione del candidato. Per la partecipazione al concorso il candidato deve essere in possesso di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) a lui intestato. La registrazione, la compilazione e l’invio on line della domanda devono essere completati entro il quindicesimo giorno. Quello decorrente dal giorno successivo a quello di pubblicazione del presente bando nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana. La sezione è – 4¦ Serie speciale ®Concorsi ed esami¯, n. 27 del 06 Aprile 2021.