Ordinanza del sindaco di Castellammare di Stabia, Gaetano Cimmino, con una Zona Rossa rafforzata per almeno 10 giorni. Le principali misure, che inaspriscono le disposizioni dell’Area Rossa, includono le restrizioni per gli esercizi commerciali di vendita al dettaglio. L’attività sarà consentita dalle ore 5 fino alle ore 19. La vendita con consegna a domicilio è consentita invece fino alle ore 22 per gli esercizi di vendita di generi alimentari e per gli esercizi di vendita di saponi, detersivi e affini. Inoltre le attività dei servizi di ristorazione sono consentite. Sia nella forma di ristorazione con asporto sia nella forma di ristorazione con consegna a domicilio nella fascia oraria dalle ore 5 alle ore 18. Ed esclusivamente con consegna a domicilio dalle ore 18 in poi. In tale fascia oraria la consegna a domicilio non è consentita a bar e altri esercizi simili senza cucina.
Il mercato rionale del San Marco sarà riaperto per le giornate di martedì e sabato, esclusivamente per la vendita di generi alimentari, garantendo il contingentamento degli accessi. L’accesso alla villa comunale e agli arenili sarà consentito dalle ore 6.30 alle ore 8.30, esclusivamente per l’attività sportiva individuale.