Un anziano è morto nell’incendio della sua abitazione a Ponte, in provincia di Benevento. Una donna, che viveva con lui quale badante, è riuscita a mettersi in salvo e a chiamare i soccorsi. Ma per l’89enne non c’è stato nulla da fare. Sul posto sono intervenuti Vigili del fuoco e Carabinieri. Sono in corso di accertamento le cause dell’incendio per capire cosa abbia innescato il rogo.

Un mese fa un fatto simile nel Salernitano. In quel caso la badante riuscì però a mettere in salvo due anziani coniugi mentre perse la vita nell’incendio. Dopo essere usciti, infatti, la donna rientrò nell’abitazione ma fu sopraffatta dal fumo intenso e dal fuoco.