Un albero cade sulla linee ferroviaria, interrotta la tratta tra Nola e Cicciano della Circumvesuviana. A comunicarlo è l’ente autonomo Volturno, azienda che gestisce tra l’altro il servizio di trasporto su ferro dell’ex Circum. «I treni provenienti da Napoli – sottolineano dall’Eav – limitano la corsa a Nola e i treni da Baiano limitano la corsa a Cicciano. Il treno delle ore 6.02 da Baiano a Napoli soppresso da Cimitile a Napoli».

Non è la prima volta che la Circumvesuviana è costretta a fermarsi per episodi del genere, con gli alberi che invadono i binari. Il maltempo fa sempre particolarmente male alle tratte del servizio su ferro vesuviano. Tra sedi su ferro allagate e cedimenti, gli stop sono frequenti.