Vaccinato il 71,19% degli over 80 e il 76,65% degli appartenenti al personale della scuola dell’obbligo che ne hanno fatto richiesta. La percentuale cala al 7,79% per le persone comprese tra 70 e 79 anni. Questi i numeri, aggiornati alle 15 di venerdi’ 9 aprile, della ‘Asl Napoli 3 Sud, con sede a Torre del Greco. E che comprende 54 comuni della provincia di Napoli, con una popolazione stimata di poco piu’ di un milione di abitanti. Stando ai dati , finora tra le categorie a cui è data la possibilita’ di iscriversi in piattaforma, le adesioni sono state 174.336. Alle quali vanno aggiunte quelle appartenenti al campo sanitario, non disponibili.

Le prime dosi somministrate sono state 98.227, mentre i soggetti che hanno ricevuto anche il richiamo sono stati 37.007. Di questi, 16.598 sono anziani over 80, mentre sono soltanto 47 quelli che hanno un’eta’ compresa tra i 70 e i 79 anni. I disabili ai quali e’ stata inoculata la prima dose superano di poco quota 50% (50,50% ‘Per la categoria forze dell’ordine – fa sapere l’azienda – l’Asl vaccina il 100% dei richiedenti nei punti vaccinali di competenza”. Per la categoria fragili la percentuale dei soggetti che hanno fatto richiesta e che hanno ricevuto almeno una dose e’ del 45,01%.