Gli avevano da poco somministrato il vaccino antiCovid, poi l’uomo si era spinto fino ad Eboli. Qui l’anziano originario della penisola sorrentina ha abbordato due prostitute di nazionalità bulgara e un’altra, a distanza di poche ore. Primo controllo dei carabinieri poco dopo le ore 10 e poi alle 12, in zona Ponte Sele. Ha subito due multe da oltre 500 euro.

Fermato dai carabinieri, l’arzillo anziano sorrentino alla guida di un camper ha cercato di giustificarsi: “Sarà l’effetto del vaccino”, ha detto ai carabinieri. Niente da fare, però. I militari non hanno naturalmente potuto credere a questa versione e sono arrivate le multe. Sanzioni sia per spostamenti antiCovid che quelle di carattere penale.